Come prenotare un sgombero cantine o garage a Bologna?

0

Quante cose hai conservato per mesi, o magari per anni nella tua cantina o nel garage? Molti di noi tendono a utilizzare questi spazi come ripostigli pur di non buttare oggetti o mobili a cui ci si affeziona. E che magari invocano dentro di noi ricordi importanti. Arriva però un momento in cui è fondamentale fare un po’ di ordine e può essere opportuno chiedere aiuto a professionisti del settore. Ricercare un’azienda che offra il servizio di sgombero a Bologna è il modo migliore per sistemare i tuoi spazi. Ma da dove si comincia?

Servizi di sgombero cantine per smaltire correttamente gli oggetti

C’è un aspetto fondamentale nel richiedere l’intervento di un personale esperto. Quando vogliamo procedere con lo sgombero di cantine o garage dobbiamo anche essere responsabili e occuparci del corretto smaltimento degli oggetti. In alcuni casi è necessario smontare i mobili, oltre a rimuovere le complementi che sono considerate ormai inutilizzate. In particolare se ci troviamo di fronte a oggetti ingombranti che dovranno essere poi portati in discarica. Con l’intervento di un’impresa non sarà necessario preoccuparsi di nulla. Gli addetti si occuperanno di rispettare tutte le norme relative allo sgombero dei materiali, evitando che vengano abbandonati nelle campagne o zone di degrado.

Chi contattare per liberare la tua cantina?

Molte volte sono le stesse imprese di traslochi ad offrire il servizio di svuota cantine. Il loro lavoro è quello di rimuovere ed eventualmente buttare tutti quei mobili o decorazioni in esubero. Prima di procedere, subito dopo un primo contatto diretto dovranno fare un sopralluogo nella zona da liberare per controllare il lavoro da fare. A quel punto verrà fatto un preventivo che viene quindi influenzato da:

  • Le dimensioni della cantina o garage;
  • La quantità di oggetti da smaltire;
  • Il numero di dipendenti necessari per portare a termine il lavoro.
  • La tipologia di strumenti e mezzi di trasporto richiesti;
  • Lo stoccaggio dei rifiuti che dalla cantina passeranno direttamente in discarica.

Ci sono poi occasioni particolari in cui il servizio non sarà a pagamento. Vediamo in quale caso!

Sgomberi gratis: quando sono offerti

Per richiedere tale servizio gratuitamente, o comunque a prezzi più bassi, è necessario che nell’area da liberare vi siano oggetti o mobilio di valore. Il richiedente dovrà quindi cederlo interamente alla ditta contattata e ogni oggetto sarà ritirato e poi rivenduto. E’ da questo tipo di operazione che possono crearsi i mercatini dell’usato, dove notoriamente terze persone potranno acquistare prodotti usati messi a disposizione degli acquirenti.

Share.

Comments are closed.