Antiquariato che passione: come creare lampade

0

Chi è appassionato dell’antiquariato non può non essere anche affascinato dalla teoria del fai da te, utile a capire come poter realizzare oggetti decorativi da esporre in casa utilizzando materiali antichi.

Quello che abbiamo pensato di fare è realizzare una lampada con degli oggetti di antiquariato, dando libero sfogo alla nostra creatività per questa attività di bricolage. In fondo capita spesso di poter trovare in casa oggetti antichi, obsoleti che non utilizziamo più: invece che buttarli o lasciarli fermi all’interno di un ripostiglio, possiamo radunare questi materiali e trovare un modo utile per valorizzare la bellezza dell’antiquariato, apprezzando così la cultura del passato. Scopriamo insieme come fare

lampadario fai date

Materiale utile

  • Lampadina;
  • Oggetto antico (una vecchia radio, vecchi oggetti in legno);
  • Porta lampadina con filo per la corrente;
  • Colla a caldo;
  • Lacci plastificati.

Reinventare l’utilità di oggetti vecchi è quanto di più divertente possiate fare per evitare di creare rifiuti che potrebbero invece trovare una giusta collocazione all’interno delle mura domestiche. Procuratevi i materiali appena citati e liberate la vostra giusta dose di fantasia per realizzare oggetti originali e di grande valore.

 

Come iniziare

Partiamo prendendo il porta lampada rigido e cercando di montare la lampada per poter così verificare l’accensione prima di procedere con ogni altro passo. Attaccata l’asta rigida del porta lampada al vecchio oggetto, come per esempio vecchia radio: per farlo utilizzate della colla a caldo ed anche dei lacci plastificati in modo da fissare l’attaccatura dell’asta rigida.

Fate due strisce di colla a caldo sul retro della radio, applicate l’asta e lasciate asciugare il tutto, per almeno trenta minuti. Potrete aumentare il fissaggio utilizzando anche lacci plastificati, pur sapendo che la colla a caldo svolgerà il suo lavoro in modo molto funzionale.

Dopo aver fissato il tutto potrete anche divertirvi a decorare la lampada giocando di fantasia, puntando su un nuovo colore, oppure applicando cappucci per lampade per impreziosirla.

Share.