Fai da te mania: 6 attrezzi indispensabili per il bricolage

0

In casa c’è sempre qualche lavoretto di riparazione o di manutenzione da effettuare e se ci rivolgiamo ad un professionista ogni volta che si guasta qualcosa rischiamo di spendere davvero moltissimi soldi. Se avete un po’ di manualità, potete fare la maggior parte dei lavori in autonomia, senza dover ricorrere all’aiuto di nessuno: dovete però avere tutto il necessario a disposizione. Con un numero limitato di attrezzi è possibile risolvere moltissimi dei problemi che si presentano prima o poi in un’abitazione. Vi basterà avere a disposizione pochi strumenti per cavarvela da soli e oggi vedremo quali sono quelli indispensabili nella maggior parte dei casi. Se ve ne manca qualcuno, un’ampia gamma di attrezzi di buona qualità a prezzi vantaggiosi si trova su questa ferramenta on line che è il punto di riferimento anche per molti professionisti del settore.

#1 Trapano avvitatore

Il trapano avvitatore è un attrezzo che ognuno dovrebbe sempre avere a disposizione perché si rivela utilissimo in moltissimi contesti. Grazie a questo strumento infatti è possibile effettuare fori, montare e smontare mobili, ma anche avvitare e svitare viti in modo semplice e soprattutto veloce, senza perdite inutili di tempo. Per i lavori di fai da te e bricolage conviene acquistare un trapano avvitatore a batteria perché è compatto e comodo, si può portare ovunque e non ha bisogno di essere collegato alla corrente.

#2 Martello

Anche il martello è uno degli attrezzi di base indispensabili per svolgere la maggior parte dei lavori in casa, dall’appendere un semplice quadro alla parete all’estrarre dei chiodi da pannelli di legno che si vogliono riutilizzare, per esempio. Il martello si rivela utilissimo in tantissimi contesti e vale sempre la pena averne uno a disposizione perché ci sono molti lavori che necessitano di questo attrezzo e che non si potrebbero terminare senza un martello.

#3 Chiavi inglesi

Inutile dirlo: le chiavi inglesi sono utilissime se non proprio indispensabili in molti casi, perché se ci sono dei bulloni da rimuovere o da applicare senza questi attrezzi non riusciamo a fare praticamente nulla! Conviene acquistarne un set, in modo da avere diverse misure a disposizione in grado di adattarsi ai diversi diametri dei bulloni.

#4 Pinza universale

Un altro attrezzo semplice ed economico che conviene sempre avere in casa è la pinza universale, perché si rivela utilissima in tanti contesti differenti. Sul mercato ne possiamo trovare molti modelli, ma è consigliabile sceglierne sempre una universale in modo da poterla utilizzare per più applicazioni. Naturalmente, se si deve lavorare con dei fili elettrici bisogna però acquistare una pinza apposita, che sia isolata e consenta di effettuare ogni intervento in assoluta sicurezza.

#5 Livella

Spesso non ci si pensa, ma la livella è davvero uno strumento utilissimo. Se dovete appendere un quadro al muro o montare una mensola, senza di essa rischiate di fare un lavoro poco preciso. Per essere certi che sia tutto perfettamente in linea la livella è essenziale e ne basta una tascabile per i lavori di fai da te in casa.

#6 Valigia utensili completa

Per non rischiare di essere sprovvisti di qualcosa, potete sempre optare per una valigia completa di tutti gli utensili di base: un kit pratico per avere tutto a portata di mano!

Share.