Hai perso le chiavi e non sai come entrare in casa? Ecco le soluzioni

0

E’ capitato a tutti, almeno una volta nella vita di smarrire le chiavi di casa, e ritrovarsi di fronte alla propria porta di ingresso praticamente inermi. Un pizzico di distrazione nel momento dell’uscita, ed ecco che ci troviamo bloccati a pochi passi da casa senza la possibilità di entrare. Ma che cosa puoi fare nel caso in cui tu abbia perso o dimenticato le chiavi di casa?

Regola numero uno: non perdere mai la calma!

Il primo atteggiamento è prettamente psicologico ed empatico: pur avendo la totale voglia di lasciarsi andare, non devi mai perdere la calma. Non serve perdere lucidità, ma è opportuno essere sicuri delle diverse strade che ti si presentano di fronte.

Se non hai un mazzo di riserva, magari lasciato in custodia ad amici o familiari, puoi:

  • Richiedere l’intervento dei vigili del fuoco: se vuoi forzare una finestra per esempio;
  • Rivolgerti a un fabbro.

Nel primo caso dovrai chiaramente considerare anche le spese per l’inevitabile danno a serramenti e infissi che si andrà a creare. Nel secondo, invece, potrai affidarti all’aiuto di un professionista, riducendo anche i costi da sostenere.

Pronto intervento fabbro: tutto ciò che devi considerare

Come accennato poco fa, scegliere di chiamare un fabbro ti permetterà di effettuare una scelta che non sia dettata dall’impulso, oltre ad essere l’opzione più economica. Dovrai solo considerare una cosa: il costo. Per esempio un servizio di  Fabbro Milano urgente prevede una serie di prezzi che si diversificano in base alla complessità, e alla durata dell’intervento. Influenzano anche la somma spesa sia il giorno, che l’ora in cui si contatta questo professionista, oltre alla distanza fisica che lo porterà a raggiungere la tua posizione.

Avrai però la certezza di poter contare su diversi fattori:

  1. Una linea d’emergenza che offre una reperibilità 7 giorni su 7 e 24 ore su 24;
  2. La possibilità di aprire la tua porta blindata senza però danneggiarla;
  3. Tra i servizi offerti, molti fabbri si occupano non solo dell’apertura di porte di casa, ma anche della tua auto che prevede un sistema di chiusura centralizzato.

Eventualmente, se hai smarrito le chiavi, potrai anche andare a cambiare la serratura per aumentare così il livello di sicurezza della tua dimora.

Cerchi anche un servizio di riparazione o sostituzione?

Considera che contattare un fabbro è la scelta ottimale anche se subisci la rottura della chiave stessa. Ti è capitato di inserirla nella serratura, forzare la rotazione fino a spezzarla o rovinarla? Anche in questo caso non servirà cedere allo stress, ma è bene lasciare che un fabbro risolva la situazione andando a riparare o sostituire la serratura. Molte persone tendono a puntare tutto sul fai da te, che spesso, tale decisione, non fa altro che peggiorare la situazione e rendere la tua serratura totalmente inutilizzabile.

Lascia quindi da parte l’ansia e la preoccupazione, che sono reazioni tipiche davanti a uno dei casi citati fino ad ora. Cerca invece di usare un pizzico di razionalità in più per riuscire a riavere totale accesso nella tua dimora.

Vota questo post

Share.